Scuola d'Infanzia Divino Amore

EDUCARE È UN ATTO D'AMORE
Papa Francesco

EDUCARE L A PERSONA

A PRENDERE COSCIENZA
DI ESSERE UN DONO

Scuola dell'infanzia paritaria ``Divino Amore``

Una scuola cattolica responsabile e inclusiva

PRINCIPI E VALORI

Istituzione Educativa e Didattica Cattolica diretta dalle Suore del Divino Amore

L’Istituto “Divino Amore” è una istituzione educativa e didattica cattolica diretta dalle Suore del Divino Amore, congregazione fondata nel 1705 dal Cardinale Marco Antonio Barbarico Vescovo di Montefiascone.
Nel perseguire l’obiettivo generale del raggiungimento del benessere della persona in qualsiasi situazione di disagio si trovi, l’agire delle operatrici laiche e consacrate che operano nella struttura è guidato dai seguenti principi e valori

  • Difesa della vita
  • Rispetto della persona
  • Unicità della persona
  • Centralità della relazione madre-bambino, genitori-figli
  • Stile educativo
  • Eguaglianza
  • Collaborazione
  • Apertura
  • Riservatezza

I NOSTRI SERVIZI

La scuola offre tre servizi educativi

SCUOLA INFANZIA
CENTRO INFANZIA
SEZIONE PRIMAVERA
MODULISTICA

I NOSTRI AMBIENTI

BISOGNI A CUI INTENDIAMO RISPONDERE

CERCHI LA SCUOLA PIÙ ADATTA PER I TUOI FIGLI?

Essa è consapevole di come sia importante l’OGGI EDUCATIVO. Fai la scelta giusta!

L’EQUIPÉ EDUCATIVA

0
PERSONALE DOCENTE
0
PERSONALE RELIGIOSO
0
PERSONALE NON DOCENTE

IL MONITORAGGIO, LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DEI RISULTATI RAGGIUNTI

IL MONITORAGGIO e la VERIFICA verrà attuata periodicamente in modo sistematico con molteplici strumenti, mediante:

  • l’osservazione sistematica e documentata di ciascun bambino e del gruppo;
  • le schede per la rilevazione dei prerequisiti in ciascun bambino e del gruppo;
  •  le schede didattiche per la verifica degli obiettivi raggiunti rispetto al comportamento e all’apprendimento;
  • il monitoraggio delle attività e del lavoro svolto con i bambini;
  • i questionari per i bambini, per i docenti e per i genitori;
  • l’analisi della documentazione delle esperienze.

Gli elementi della VALUTAZIONE possono essere raggruppati in riferimento all’apprendimento, relativamente agli aspetti affettivi e di relazione, rispetto alle caratteristiche non prettamente scolastiche.